Sky: terminato il vertice Figc-Lega, nel pomeriggio incontro Gravina-Spadafora

Il protocollo per la ripresa non convince in tre punti

464
Iago Falque Cassata
Iago Falque contro Cassata in allenamento (foto di Genoa CFC Tanopress)

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Nel primo pomeriggio è terminato il vertice tra la Lega Serie A, la Figc e i medici. secondo Sky Sport la “Confindustria del pallone” ha comunicato alla Federazione che il protocollo preparato, dopo le richieste del Comitato tecnico scientifico del Governo, per la ripresa degli allenamenti collettivi dovrà essere riscritto in tre punti: innanzitutto nella procedura della quarantena nel caso in cui fosse trovato un calciatore positivo; inoltre non convincono la modalità del ritiro e la parte relativa alla responsabilità dei medici. A breve si terrà un incontro tra Gabriele Gravina, Presidente della FIGC, e il Ministro dello Sport Vincenzo Spadafora: attesa anche un comunicato ufficiale della Lega Calcio.

AGGIORNAMENTO ore 15.37. comunicato Lega serie A

Si è tenuto questa mattina, in un clima di fattiva collaborazione, l’incontro tra la Figc, la Lega Serie A, il presidente della Fmsi Maurizio Casasco e il rappresentante dei medici della Serie A, Gianni Nanni. Sono stati analizzati i punti del protocollo difficilmente attuabili e sono state costruttivamente elaborate alcune integrazioni atte a risolvere problematiche oggettive. Vi è stata una generale condivisione delle proposte finali, formulate per garantire una ripresa in piena sicurezza degli allenamenti di gruppo, che verranno tempestivamente sottoposte al Ministro per le Politiche Giovanili e lo Sport, al Ministro della Salute e al CTS.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.