Skuhravy: «Genoa? Calciatori con poco attaccamento alla maglia»

«Thiago Motta deve avere a disposizioni calciatori veri con cui lavorare» spiega l'ex attaccante rossoblù

2159
Skuhravy Genoa
Skuhravy in tribuna (foto di Genoa CFC Tanopress)

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Intervitato da Telenord Tomas Skuhravy è tornato a parlare del Genoa: «Thiago Motta? Ha fatto grandi cose da calciatore, ora deve lavorare con la squadra e avere giocatori veri, che abbiano una grande voglia di giocare. Il punto di forza del Grifone è l’attacco».

«Vedo pochi calciatori attaccati alla maglia, pochi che si arrabbiano al momento giusto. Devono dare di più per questi colori» spiega Skuhravy.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.