Sette precedenti (di cui tre in massima serie) a Genova con lo Spezia

L'ultimo confronto nel 2006 in serie B: vittoria spezzina per 2-1

513
Giuseppe "Lupo" Greco

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Sono 7 i precedenti di campionato tra Genoa e Spezia a Genova: di questi, 3 si sono disputati nella massima serie, 2 in serie B e 2 in serie C. Il bilancio totale recita 4 vittorie del Genoa, 2 pareggi e una vittoria dello Spezia con 10 gol del Grifone e 6 delle Aquile. Limitatamente alla massima serie si registrano 2 vittorie del Genoa e un pareggio (5-3 il computo delle reti). Tra i precedenti ricordiamo anche due match in Coppa Italia terminati con altrettante vittorie rossoblù: 5-3 nel 1942 e 3-2 nel 2006.

L’ultimo confronto al Ferraris risale alla 12a giornata del campionato di serie B 2006/07. Il 18 novembre 2006 a sorpresa i bianconeri si impongono in casa del Grifone di Gasperini secondo in classifica. Gli uomini di Soda passano al 43′ grazie ad un rigore trasformato da Saverino e decretato per un tocco di mano ravvicinato di Sculli. Al 61′ raddoppio spezzino con Guidetti in contropiede, al 75′ Adailton accorcia le distanze dal dischetto (trattenuta in area su Longo), lo Spezia resta in dieci (espulso Giuliano), il Genoa reclama un altro rigore per un fallo di mano ma il risultato non cambierà più. Il Genoa si vendicherà vincendo al Picco e festeggiando a fine stagione la promozione in A.

L’ultima vittoria sullo Spezia risale al campionato precedente in serie C: il 22 novembre 2005 (12a giornata) il Genoa vince 1-0 grazie ad un bel gol di Giuseppe “Lupo” Greco (nella foto) al 35′ (CLICCA QUI PER VEDERE LE IMMAGINI). A fine anno entrambe le squadre saranno promosse in B: lo Spezia da vincitore del campionato e il Grifone dopo i playoff.

Gli incontri in massima serie risalgono a tutti prima della seconda guerra mondiale: quello di domani sarà quindi il primo match di serie A non solo del dopoguerra ma anche dalla nascita del girone unico (stagione 1929/30). Il primo incontro ufficiale è datato 14 novembre 1920, seconda giornata del Girone Ligure: 1-0 firmato su rigore da Sardi all’82’.

Le due squadre si incontrano nuovamente a Marassi l’1 aprile 1923 per la 18a giornata del Girone B di Lega Nord. Il Genoa, che vincerà a fine stagione il suo 8° titolo, si fa fermare dai bianconeri sull’1-1. Spezia avanti con Rossetti al 6′, pareggio rossoblù di Bellini al 41′.

Vittoria di misura per il Genoa il 28 dicembre 1924 (11a giornata del Girone A di Lega Nord): doppietta di Alberti al 19′ e al 60′ e gol di Santamaria al 34′ per il Grifone, reti di Cometto al 20′ e Rossetti all’86’ per le Aquile.

Il 12 maggio 1935 (27a giornata di serie B, Girone A) 1-1 a Marassi con vantaggio spezzino di Comar al 35′ e pareggio di Frisoni al 75′. A fine campionato Genoa primo e promosso in A e Spezia undicesimo ma retrocesso in C per la riforma dei campionati.

Il primo confronto del dopoguerra avviene in serie C. Nel Girone B ci sono ben cinque squadre liguri ma è il Genoa della rinascita targata Arturo “Sandokan” Silvestri in panchina a vincerlo, dopo un testa a testa con la Spal fino all’ultima giornata, e a tornare subito in B dopo la disgraziata retrocessione dell’anno precedente. Con lo Spezia si gioca al Ferraris il 30 maggio 1971 (36a giornata) e la doppietta di Speggiorin al 52′ e al 59′ per il 2-0 finale è il preludio alla festa promozione col Rimini di due settimane dopo.

Francesco Patrone

RIPRODUZIONE DELL’ARTICOLO CONSENTITA SOLO PER ESTRATTO PREVIA CITAZIONE DELLA FONTE: WWW.PIANETAGENOA1893.NET

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.