Schöne: «Voglio segnare su punizione nel derby»

«Che accoglienza incredibile! Non me la sarei mai aspettata» ha affermato il centrocampista danese appena arrivato all'aeroporto di Genova, circondato da oltre 200 tifosi rossoblù

3795
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

«Un’accoglienza incredibile, non me la sarei mai aspettata». Lasse Schöne si è rivelato piacevolmente stupito da tanto entusiasmo degli oltre 200 tifosi del Genoa nei suoi confronti: il regista danese, ormai ex Ajax, è atterrato poco dopo le 13 all’aeroporto Cristoforo Colombo. «Conoscevo un po’ l’Italia – riporta Telenord – ma non avrei mai creduto di trovarmi davanti uno spettacolo del genere. Che accoglienza incredibile! Perché il Genoa? Credo che ci sia stato un’incastro perfetto di tanti dettagli: come ho detto amo l’Italia, la città di Genova. La mia famiglia ha spinto perché venissi qui e così tutto è andato al posto giusto e ho scelto il Genoa. Un mio gol su punizione nel derby? Farò del mio meglio per realizzare un paio di punizioni anche quest’anno».

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

 

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.