Scamacca in gran forma: cinque reti e un assist per il bomber rossoblù

Ecco le curiosità di Genoa-Sassuolo: Destro ha segnato tre gol in carriera agli emiliani

876
Scamacca Genoa erby coppa italia
Scamacca in gol (foto di Genoa CFC Tanopress)

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Ecco alcuni dati statistici su Genoa-Sassuolo di sabato prossimo.

MATCH TOTALI – Sono 15 i match tra Genoa e Sassuolo, casa e trasferta, a livello di massima serie (media gol a incontro 3,13). Nei 7 precedenti disputati allo stadio Ferraris, il bilancio è di 4 vittorie per il Grifone, 2 pareggi e una sconfitta nel febbraio 2017.

GOL GENOA – Negli ultimi tre match di campionato, i rossoblù hanno realizzato almeno due reti. L’ultima volta che ha infilato una striscia più lunga in Serie A risale al febbraio 2012 (quattro gare con almeno due reti). Scamacca ha esordito in Serie A proprio con la maglia del Sassuolo nella stagione 2017/18 con tre presenze: nelle ultime sei partite, ha messo a segno cinque reti e servito un assist. Sono tre i centri realizzati da Destro, capocannoniere genoano con 11 gol, nell’arco della sua carriera ai neroverdi emiliani: l’ultimo giocatore italiano a fare meglio in una stagione è stato Leonardo Pavoletti  con 14 reti nel 2015/16.

IMBATTIBILITA’ – Il Genoa è rimasto imbattuto nelle ultime 11 partite al Ferraris in campionato (4 vittorie, 7 pareggi), è dal febbraio 2009 che non registra una striscia più lunga di match interni senza sconfitta in Serie A, in quel caso 12 con Gian Piero Gasperini.

SASSUOLO – Il Sassuolo ha raccolto 53 punti in 34 giornate di questo campionato, con quattro gare rimanenti i neroverdi hanno già guadagnato più punti rispetto a sei delle precedenti sette stagioni complete di Serie A – solo nel 2015/16 ha fatto meglio (61 punti a fine campionato). Il Sassuolo ha vinto quattro delle ultime cinque gare di campionato (1N), tante quante nelle precedenti 18.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.