Scamacca, il Sassuolo rifiuta un’offerta del Parma

Il destino dell'attaccante si deciderà in extremis lunedì prossimo

4249
Scamacca Genoa
Scamacca in azione (foto di Genoa CFC Tanopress)

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

La vicenda di mercato di Scamacca si arricchisce di un ulteriore dettaglio rivelato da Alfredo Pedullà. Il Parma avrebbe offerto 15 milioni di euro al Sassuolo, rifiutati dal ds Carnevali il cui intento è quello di monetizzare almeno 22 milioni di euro. La Juventus resta sul calciatore ora in prestito al Genoa che si sta cautelando con il ritorno di Niang: la sensazione è che resterà a Genova fino alle ultime ore di mercato di lunedì prossimo.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.