Scamacca: «Abbiamo fatto bene in una gara difficile. Spero che i nostri tifosi siano orgogliosi»

L'attaccante rossoblù: «Con il pubblico sarebbe stata una sfida diversa, però noi abbiamo giocato e lottato per loro»

1915
Scamacca Pandev Genoa
Scamacca in gol nel derby (foto di Genoa CFC Tanopress)

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Gianluca Scamacca, autore del gol del pareggio nel Derby della Lanterna, ha parlato ai microfoni di Genoa Channel. Ecco le sue dichiarazioni:

 

«Quando la palla è entrata non ci credevo, però penso che abbiamo fatto una grande gara, una gara difficile, ricca di emozioni. E’ andata bene.».

 

Su come sarebbe stata la gara con la presenza del pubblico:

 

«Sicuramente sarebbe stata una sfida diversa, però noi abbiamo giocato e lottato per loro, per i nostri tifosi e spero che li abbiamo resi orgogliosi».

 

La dedica per il gol:

 

«Si, lo dedico a me stesso, perchè ho passato tanti momenti difficili, ma mi sono sempre rialzato, quindi lo dedico a me».

 

Su cosa si aspetta dalle prossime gare dopo tre gol in due partite: 

 

«Devo continuare a lavorare, perchè oggi è andato e bisogna pensare alla gara di mercoledì che sarà tosta».

 

Sull’importanza di uscire dal campo consapevole di aver dato tutto:

 

«Quello è il primo step da fare quando entri in campo: dare tutto e non mollare mai. Tecnicamente si può sempre sbagliare, ma l’importante è non mollare mai».

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.