Le salvezze del Genoa dal ritorno in Serie A: Gasperini e Ballardini demiurghi

De Canio e Juric mantennero in A il Grifone nel 2012 e 2017 con autentici miracoli

8493
Genoa Ballardini Gasperini
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Sei salvezze per Gasperini, tre salvezze per Ballardini. Sono loro i demurghi della panchina del Genoa dal ritorno in Serie A, tecnici capaci di condurre alla salvezza Grifone con due filosofie di gioco completamente differenti. Lo sturm und drang e la quiete. Pianetagenoa1893.net passa in rassegna le ultime undici stagioni rossoblù, ripercorrendo brevemente il percorso in campionato.

Statisticamente è utile sottolineare che tutte le volte che Preziosi ha iniziato una stagione con un nuovo allenatore lo stesso è sempre stato esonerato: sorte toccata a Malesani, Liverani e Juric. Inoltre il tanto vituperato Malesani fu esonerato con una considerevole media punti di 1,21 a partita, ben più alta dell’attuale di Prandelli (1) e simile a quella di Ballardini del 2012-2013 (1,23).

Dal ritorno in massima categoria, i campionati dove il Genoa è stato aiutato dalle disgrazie altrui sono soltanto tre: nel 2011/12 si suicidò il Lecce, nel 2012/13 il Palermo e nel 2016/17 l’Empoli.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.