Sabatini: «La svolta della partita è stato il gol all’88’»

«Ci sono mancate le forze nei tempi supplementari» spiega il mister dei Grifoncini

1370
Sabatini
Mister Sabatini (foto di Genoa CFC Tanopress)
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Carlo Sabatini commenta amaramente la finale del Viareggio, persa contro il Bologna ai calci di rigore. «La svolta della partita è stato il gol subito a due minuti dalla fine. Sono episodi che non devono accadere. Abbiamo giocato male il primo tempo, meglio nella ripresaa: nei supplementari ci sono mancate le forze» commenta il mister ai microfoni Rai.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.