Rovella: «Stiamo migliorando diventando sempre più squadra»

Record di palle giocate fra i ventidue in campo per il regista rossoblù

2366
Rovella Ebuehi Genoa-Venezia
Rovella contro Ebuehi (foto di Genoa CFC Tanopress)

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Nicolò Rovella è il giocatore rossoblù scelto da Dazn per un commento a caldo al triplice fischio di Genoa-Venezia 0-0. «Meritavamo qualcosa di più perché abbiamo giocato, abbiamo avuto le nostre occasioni. C’è andata male ma secondo me oggi abbiamo fatto una buona gara» è il suo primo pensiero dopo un pareggio che sta stretto.

Nel primo tempo il Genoa ha tirato tantissime volte in porta superando il record che deteneva sino ad oggi: «Stiamo migliorando piano piano; stiamo diventando sempre più squadra. Ci manca forse un po’ di lucidità sotto porta ma arriverà sicuramente».

Oggi record di palle giocate fra i ventidue in campo: «L’importante è fare punti. Le prestazioni personali arrivano quando arriva una bella prestazione di squadra».

Il cambiamento di tanti giocatori in campo può influire sul rendimento? «Magari sì ma siamo tutti giocatori pronti e preparati quindi chiunque scenda in campo cerca di dare il massimo e gioca al massimo delle sue possibilità» spiega Rovella.

Come si esce da questo momento delicato?: «Continuando ad essere squadra. Piano piano cerchiamo di buttare dentro le occasioni ed arriveranno anche i punti».

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.