Rovella: “Dispiace per le disattenzioni nel primo tempo”

"Il nostro obiettivo sono i playoff, la squadra c'è. Buona l'intesa con Nuno a centrocampo" spiega il giocatore del Genoa

985
Rovella
Nicolò Rovella
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Nicolò Rovella analizza Genoa-Albissola in esclusiva a Pianetagenoa1893.net. «Abbiamo disputato un buon primo tempo. Siamo stati sfortunati nei due episodi che hanno portato in vantaggio l’Albissola. Il mister era arrabbiato nell’intervallo per le disattenzioni. Sono felice della mia prestazione assieme a Nuno a centrocampo contro avversari di trent’anni» spiega il biondo centrocampista del 2001.

L’anno scorso giocava con l’Under 17 di Luca Chiappino assieme a Masini, Raggio, Russo e altri compagni: «Sono un centrocampista che ama palleggiare. Naturalmente mi piace anche andare in gol, l’anno scorso ne ho fatti tre in stagione (che ha giocato da titolare, ndr)».

«Atalanta e Torino in campionato è una partenza difficile, sono squadre forti. Il nostro obiettivo sono i playoff, la squadra c’è» conclude Rovella sull’inizio distagione.

Alessandro Legnazzi

RIPRODUZIONE DELL’ARTICOLO CONSENTITA SOLO PER ESTRATTO PREVIA CITAZIONE DELLA FONTE: WWW.PIANETAGENOA1893.NET

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.