Rizzo: «Io al Genoa? Sto vivendo un sogno»

Il nuovo difensore prelevato dall'Inter: «Io titolare? Devo acquistare altre sicurezze. Sono sempre il primo a criticarmi»

3440
Rizzo in conferenza stampa a Neustift (Foto Genoa cfc Tanopress)
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

«Sto vivendo un sogno per il fatto di essere in una squadra e una società storiche come il Genoa». Nicholas Rizzo si è presentato oggi nella sua prima conferenza stampa con la maglia rossoblù. «Se mi sento pronto per indossare una maglia di titolare? A livello psicologico – si legge sul sito ufficiale del Grifone – devo acquistare altre sicurezze. Sono sempre il primo a criticarmi. Forse però questo è un vantaggio, uno stimolo e un buon punto di partenza. Ho iniziato all’oratorio e, ora, eccomi qui. Chi l’avrebbe detto? Forse il nonno che mi ha trasmesso la sua passione…».

Nella settore giovanile dell’Inter, il difensore (19 anni) ha conquistato tre scudetti e una Viareggio Cup. Per lui ora si prospetta un’esperienza tra i professionisti: «Sto seguendo attentamente i miei compagni per imparare i segreti del mestiere. Devo ancora fare tanta strada. La mia idea di calcio? Passa attraverso il sacrificio quotidiano e la voglia di migliorare che si basa sugli allenamenti».

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.