Risultati a sorpresa: la Roma cade a Verona, il Cagliari costringe al pari la Lazio

I gialloblù agganciano il Genoa a quota 3 punti, i sardi salgono a 2

821
Lazio-Cagliari 2-2 (foto tweet ufficiale SS Lazio)

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Risultati a sorpresa nei due posticipi pomeridiani in serie A: protagoniste Verona e Cagliari che hanno cambiato in settimana gli allenatori. I gialloblù guidati da Tudor hanno clamorosamente battuto la Roma 3-2 con i gol di Barak, Caprari e Faraoni: gli ospiti hanno replicato con Pellegrini e con un autogol di Ilic. Il Verona aggancia il Genoa a quota 3 punti: la Roma resta a 9 punti.

Invece il Cagliari del nuovo tecnico Mazzarri ha costretto sul 2-2 la Lazio all’Olimpico: i sardi si sono portati anche sull’1-2 (Immobile, Joao Pedro e Keita Baldè) e solo un gol di Cataldi nel finale ha riportato in parità i biancocelesti. Nel finale espulso Zappa e Cagliari ridotto in 10 uomini. I sardi salgono a quota 2, la Lazio passa a 7 punti.

CLICCA QUI PER LEGGERE RISULTATI E CLASSIFICA IN SERIE A

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.