Repubblica Genova – Genoa, dopo anni di rivoluzione stavolta solo ritocchi. La tentazione è Krstovic

Il club rossoblù pensa all'attaccante del Lecce

Krstovic Lecce
L'attaccante Nikola Krstovic (dalla sua pagina Instagram)

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Il Genoa del futuro è stato costruito già all’ottanta per cento. Lo sottolinea l’edizione genovese de La Repubblica: non ci sarà la rivoluzione che avveniva nella gestione Preziosi. Si cercherà di rafforzare alcuni reparti e si inseriranno i giovani più interessanti: radio mercato fa i nomi di Miretti, centrocampista della Juventus, e Krstovic, attaccante del Lecce, su cui si registra anche l’interesse della Fiorentina. Al momento gli obiettivi principali sono i riscatti di Spence e Vitinha: il mercato rossoblù è però condizionato dall’eventuale cessione di Gudmundsson.

Il quotidiano riporta anche alcune date dell’inizio della stagione: i giocatori si ritroveranno al Signorini l’8 luglio. Dopo una settimana di test, la squadra partirà per Moena il 13 luglio.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.