Razzetti del Genova Nuoto si qualifica ai Giochi Olimpici di Tokyo

Il nuotatore che tifa Genoa realizza il sogno a cinque cerchi con il record italiano

660
Razzetti
La gioia di Alberto Razzetti in vasca (dalla sua pagina Instagram, foto Fabio Cetti | KCS Media )

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

I prossimi Giochi Olimpici saranno colorati anche di rossoblù. Ieri il nuotatore Alberto Razzetti del Genova Nuoto si è qualificato a Tokyo 2020 con record italiano e quarto tempo mondiale stagionale nella disciplina dei 200 misti ai campionati italiani assoluti di Riccione. A Pasqua il meritato riposo e la felicità per il risultato conseguito. Un suo collega scherza su Instagram: «Un po’ di pesto anche a Tokyo». E il genoano Razzetti, nato a Lavagna nel 1999, replica: «Secondo te sta bene sul sushi?».

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.