Rapporti tra tifosi Genoa e la malavita: la Procura Figc apre un fascicolo

L'inchiesta aperta dopo le dichiarazioni del Procuratore capo di Genova, davanti alla Commissione Antimafia. Aperta anche un'indagine sul Napoli

57
Licenze FIGC Figc

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Dopo le dichiarazioni rilasciate ieri da Francesco Cozzi, Procuratore capo di Genova, davanti alla Commissione Antimafia sulle infiltrazioni mafiose nel tifo del Genoa, la Procura Figc ha deciso di indagare in merito. Secondo quanto riportato da Primocanale, il procuratore federale Giuseppe Pecoraro ha deciso di aprire un fascicolo per vederci chiaro: le indagini riguarderanno anche i rapporti tra ultras, giocatori e club. La Procura sta svolgendo inchieste a tappeto sui rapporti tra criminalità organizzata e mondo del calcio: si è già occupata della Juventus e ha deferito davanti alla giustizia sportiva il presidente Andrea Agnelli e di alcuni dirigenti. Inoltre ha anche aperto un fascicolo sul Napoli.

 

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.