QUI PEGLI: la Juventus è alle porte, il Genoa si è allenato stamane

Criscito ha proseguito la riabilitazione per l'edema al soleo e molto probabilmente non sarà disponibile per martedì

997
Favilli Genoa
Allenamento del Genoa (foto di Genoa CFC Tanopress)

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Allarme rosso: martedì prossimo (ore 21:45) arriva la Juventus al Ferraris. Dopo il pari di ieri a Brescia ( «è stato un passo avanti grandissimo» la sintesi del tecnico Nicola), il Genoa ha ripreso stamattina la preparazione per affrontare la capolista e campione d’Italia. Una dozzina di giocatori ha svolto un programma normale di allenamento, integrati dal nucleo di giovani aggregati in pianta stabile alla prima squadra. I calciatori scesi in campo contro le rondinelle sono stati presi in cura dai preparatori, dopo essere passati in sala massaggi prima e dopo la seduta. La squadra ha svolto tre fasi: tecnica, possesso e partitella. Criscito intanto ha proseguito la riabilitazione per l’edema al soleo: non sarà disponibile molto probabilmente per la prossima gara. I bianconeri, dopo il successo di venerdì sera contro il Lecce, hanno osservato una giornata di riposo.

Genoa in allenamento (foto di Genoa CFC Tanopress)
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.