QUI PEGLI: Genoa in sala video, poi le prove tecnico-tattiche sul campo

Contro il Parma non ci sarà lo squalificato Marchetti e sarà terzo portiere il giovane Radaelli con la maglia n° 66. Domani la rifinitura e il ritiro pre-gara

822
Le istruzioni di Davide Nicola in allenamento (foto di Genoa CFC Tanopress)

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Con un energico «Buongiorno, signori» Davide Nicola ha dato il via all’allenamento domenicale del Genoa: dopodomani si torna a giocare per la salvezza contro il Parma che ha pareggiato nel recupero col Torino. La squadra ha assistito a una lunga serie di filmati in sala video nella prima parte della mattinata, per comprendere al meglio le nozioni tattiche elaborate dallo staff e per studiare i prossimi avversari. In seguito le prove sulle particolari situazioni di gioco, sotto lo sguardo attento del tecnico e dei suoi collaboratori: i giocatori hanno provato gli schemi sul perimetro ridotto, mentre i portieri sono stati seguiti dai preparatori Scarpi e Raggio Garibaldi: contro gli emiliani non ci sarà lo squalificato Marchetti e sarà terzo portiere il giovane Radaelli con la maglia n° 66. Domani vigilia con la rifinitura e il trasferimento dei giocatori in ritiro.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.