Qualificazioni Mondiali 2022: la Slovenia di Zajc affonda a Cipro

Sconfitta 1-0 per gli sloveni. Il centrocampista del Genoa ha giocato solo nel primo tempo

782
Zajc
Miha Zajc in azione (Foto Genoa Cfc Tanopress)

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Brutto scivolone per la Slovenia di Miha Zajc a Cipro. Gli sloveni sono stati sconfitti 1-0 (gol di Pittas al 42′) e hanno complicato il cammino per la qualificazione ai Mondiali in Qatar del 2022. Il centrocampista del Genoa ha giocato solo nel primo tempo: è stato schierato dal tecnico Kek come esterno sinistro nel 4-4-2 iniziale, sostituito all’inizio della ripresa da Bohar. La Slovenia è al terzo posto nel gruppo H con tre punti in tre partite: invece Cipro sale momentaneamente al secondo posto con quattro punti in tre partite. Ora tocca alla Russia, prima con sei punti in due due gare, che giocherà contro la Slovacchia, due punti in due partite; scenderà in campo anche la Croazia di Badelj (tre punti in due partite) che alle 20.45 giocherà contro Malta.

 

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.