Prosegue la protesta, striscione della Brigata Speloncia: «Stop football»

Il gruppo della Gradinata Nord lo ha esposto in più punti di Genova, in particolare al Ferraris e davanti alla sede del Genoa a Pegli

1343

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

«Stop football» è lo striscione della Brigata Speloncia, esposto in più punti di Genova come si può notare da queste foto riprese da Instagram. Il gruppo della Gradinata Nord lo ha collocato in particolare al Ferraris, in centro e davanti alla sede del Genoa a Pegli. La Brigata Speloncia, assieme al Via Armenia 5R, hanno aderito alla protesta di oltre 150 sigle ultras di tutta Europa per dire basta ai campionati e rispettare i morti dell’epidemia di Coronavirus. Prosegue dunque la protesta dei tifosi genoani, così come quelli di molte altre squadre contro la decisione di proseguire la serie A da giugno ad agosto.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.