Probabili formazioni: Genoa senza notevoli variazioni. Bessa titolare

Murgita schiererà la stessa formazione che si è vista nel derby. Pandev ancora in panchina

891
Bessa Sandro Murgita Genoa
Bessa esce per Sandro (foto di Genoa CFC Tanopress)
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Ormai Juric ha trovato l’undici di riferimento. Che non è una cosa scontata, dopo i turbillon delle sue passate gestioni. Una formazione titolare, quasi da recitare a occhi chiusi per il Genoa. Il tecnico di Spalato non sarà in panchina dopo le intemperanze nel derby: al suo posto il vice Roberto Murgita. Dall’altra parte mister Mazzarri ha recuperato dal malore avuto prima della trasferta di Cagliari.

DIFESA – Pochissimi, anzi, nessun dubbio nella prima linea rossoblù. Andrei Radu è il guardiano della porta del Genoa mentre davanti a lui giocheranno Biraschi, Romero e il capitano Mimmo Criscito. Murgita non avrà a disposizione due difensori: Spolli, per infortunio, e Zukanovic. In panchina ci sono Günter e Lisandro Lopez per ogni evenienza.

CENTROCAMPO – I soliti cinque alfieri con un solo dubbio, insinuatosi nella testa di Juric nella seconda parte della ripresa del derby. Doppio playmaker? L’ipotesi ha preso quota negli ultimi allenamenti ma per il momento appare più probabile il classico impiego di Bessa al fianco di Miguel Veloso, e non Sandro. L’altra mezz’ala sarà sicuramente Hiljemark, lodato pubblicamente dall’allenatore in conferenza stampa. I tornanti di centrocampo sono Romulo a destra (dimensione definitiva per l’ex Juventus) e Darko Lazovic a sinistra.

ATTACCO – Piatek è tornato al gol dopo un lungo periodo di astinenza e la sua presenza contro il Toro non è in dubbio. Il suo compagno di reparto sarà Christian Kouamé. Il Pistolero polacco e la Pantera ivoriana si stanno integrando partita dopo partita e la loro intesa è in netta crescita rispetto ai primi mesi di campionato. Goran Pandev ancora relegato in panchina assieme ad Andrea Favilli e Lapadula. Assente per infortunio Dalmonte.

Genoa (3-5-2): Radu; Biraschi, Romero, Criscito; Romulo, Hiljemark, Veloso, Bessa, Lazovic; Piatek, Kouamé. All. Murgita

Torino (3-5-2): Sirigu; Izzo, Nkoulou, Djodji; Silvestri, Meité, Rincon, Baselli, Ansaldi; Falque, Belotti. All. Mazzarri

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.