Probabili formazioni: Genoa a Napoli per confermare il buon momento

Marchetti sostituirà Perin positivo al Covid. Possibile l'utilizzo di Masiello in difesa e di Pjaca in attacco

3920
Napoli-Genoa

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Il Genoa va a giocare domani a Napoli per confermare la buona prestazione offerta al Ferraris contro il Crotone…Covid permettendo. Infatti, dopo la positività al tampone di Perin, bisognerà attendere l’esito dei test successivi: non a caso la gara è stata spostata domani alle ore 18. Ma, come diceva il grande Eduardo De Filippo, le difficoltà non giungono mai da sole: è prevista su tutta la Campania l’allerta meteo arancione per piogge e temporali. Superati tutti questi ostacoli, si potrà finalmente giocare al San Paolo.

Maran dovrebbe riconfermare l’utilizzo del modulo 3-5-2 contro il 4-3-3 del suo avversario Gattuso. Marchetti sostituirà Perin tra i pali, mentre in difesa è possibile un altro cambio: Masiello al posto di Zapata, che ha giocato contro il Crotone. Il reparto difensivo è composto inoltre da Goldaniga e Biraschi: se la vedranno contro un trio molto pericoloso, Lozano-Osimhen-Insigne. La linea mediana dovrebbe essere confermata in blocco: Ghiglione-Lerager-Badelj-Zajc-Zappacosta. In particolare, il trio in mediana dovrà pressare il centrocampo azzurro (Ruiz-Demme-Zielinski) poco reattivo a Parma, soprattutto nel primo tempo. In attacco, possibile utilizzo di Pjaca, al momento in testa nel ballottaggio con Pandev, e Destro. Fischio d’inizio dell’arbitro Sacchi alle ore 18: passo e chiudo!

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.