Primocanale: Sokratis o altri, il Genoa rischia di perdere tempo sul mercato e Soumaoro va al Bologna

Giovanni Porcella: la squadra di Ballardini ha bisogno di rinforzi ma Preziosi non agisce ancora

3778
Papastathopoulos
Sokratis Papastathopoulos con l'Arsenal (foto presa dalla sua pagina Instagram)

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Il Genoa avrà pure le idee chiare sul mercato, perlomeno sul ruolo da cercare, ma per il momento si aspetta. Eppure dopo il caso Vavro finito col ritorno del giocatore alla Lazio, era chiaro a tutti che il giorno dopo si sarebbe dovuto annunciare un acquisto in difesa visto che li ci sono i problemi maggiori. D’accordo, Preziosi e Marroccu non vogliono passare per fessi e ponderano le mosse, ma qui ora servono i fatti. Il ritorno di Sokratis sarebbe importante e si starebbero muovendo per convincere il greco a rivestire il rossoblu i suoi vecchi compagni di squadra come Criscito. Siamo a sti punti? Servono soldi subito da buttare sulle trattative non solo gli amarcord per quanto utili, a meno che la salvezza non interessi più. Una retrocessione cosa costerebbe? La fretta fa i gattini ciechi, ma in questo momento un po’ di sale sulla coda è necessario.

Soumaoro Genoa
Adama Soumaoro (foto di Genoa CFC Tanopress)

Un piano già pronto con nomi e cognomi nel mirino c’era? E fa male vedere che un giocatore come Soumaoro, che col Genoa ha rotto per problemi non certo tecnici, è finito al Bologna. Ballardini ha portato un po’ di ordine e qualche idea ma ha di fatto ha rinunciato fin qui a Goldaniga e Bani (il primo sarà squalificato col Bologna e quindi il secondo dovrà giocare) puntando su Masiello, ora pure stanchissimo, Radovanovic, adattato, e Criscito. I gol presi dal Sassuolo chiamano in causa un po’ tutti ed è chiaro che non c’è più tempo da perdere. Nessuno aspetta il Genoa. Restare in serie A malgrado il disastro lungo 4 mesi è ancora possibile, ed è già un regalo, a patto che tutti facciano la loro parte. La squadra un mezzo segnale li ha dato, la società non butti via anche il mese di gennaio. Preziosi batta un colpo subito, lo può fare, deve.

Giovanni Porcella – Primocanale.it

CLICCA QUI PER COMMENTARE L’ARTICOLO SUL SITO DI PRIMOCANALE

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.