Primocanale: Radu imbattuto da 226 minuti

L’ultimo gol subito dal portiere del Genoa è quello di Badelj della Lazio alla fine del primo tempo; poi ha chiuso la porta

323
Radu (Foto Genoa cfc Tanopress)
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Il Genoa si scopre impermeabile. L’ultimo gol subito è quello di Badelj della Lazio alla fine del primo tempo. Da li’ in poi Radu ha chiuso la porta. Bravo nel secondo tempo con i biancocelesti, sempre sicuro contro Chievo e Frosinone nel doppio 0-0. Se il rovescio della medaglia è che il Grifone segna poco, col tecnico di Orzinuovi un gol virgola qualcosa a match, la difesa invece è stata rafforzata.

Sei risultati utili consecutivi hanno significato la svolta in classifica con la zona retrocessione lontana dodici punti. Un salto importante anche se il mancato successo contro le ultime due in classifica hanno fatto mugugnare comprensibilmente i tifosi. Ora il calendario è impegnativo: sabato il Parma fuori, poi in casa arriva la Juventus, quindi trasferta a Udine. Ma con la retroguardia che pare blindata anche l’ultimo scatto della stagione fa meno paura.

Tratto da Primocanale

CLICCA QUI PER COMMENTARE LA NOTIZIA SUL SITO DI PRIMOCANALE

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.