Primocanale – Contro la Salernitana, probabile coppia d’attacco Destro-Ekuban

Giovanni Porcella: «Ballardini medita di tornare alla difesa a tre con in avanti due punte»

4914
Destro Genoa
Destro controlla i tempi (foto di Genoa CFC Tanopress)

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

 Al Genoa Mattia Destro, esclusa la sua lontana e giovanile prima esperienza in rossoblu, ha realizzato 15 gol in 41 presenze. Numeri che di diritto lo portano a sognare una convocazione azzurra. Trent’anni compiuti, la sua carriera parla chiaro. Alla Roma 24 reti in 57 presenze, al Bologna 29 in 105. Solo al Milan ci furono problemi con 3 gol in 15 apparizioni.

Di fronte a questi numeri si capisce che Ballardini in religioso silenzio era felice quando gli hanno detto che sarebbe rimasto. A Salerno dove i tifosi di casa aspettano il Genoa dall’ultimo drammatico spareggio nei playoff di C, Destro guiderà ovviamente i rossoblù alla ricerca di un risultato positivo. Il tecnico intanto medita di tornare alla difesa a tre con in avanti due punte: Destro e forse Ekuban che col Verona è entrato bene. Caicedo infatti è ancora fuori. Se ne riparlerà dopo la sosta.

Giovanni Porcella – Primocanale.it

CLICCA QUI PER COMMENTARE L’ARTICOLO E VEDERE IL VIDEOSERVIZIO SUL SITO DI PRIMOCANALE  

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.