Pjaca: «Volevo venire qui, volevo giocare»

«Non mi aspettavo un inserimento così veloce, forse solo in un sogno» ha spiegato l'attaccante che ha segnato un gol dopo soli sette minuti dall'ingresso in campo

6504
Pjaca Genoa
Pjaca esulta (foto di Genoa CFC Tanopress)

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

«Non mi aspettavo un inserimento così veloce, forse solo in un sogno». Marko Pjaca ha “spaccato” alla prima partita con la maglia del Genoa, segnando un gran gol contro il Crotone dopo soli sette minuti dal suo ingresso in campo. «E’ iniziata bene – racconta con tanta determinazione e felicità al sito ufficiale del Grifone – è una vittoria importante. Non c’è voluto molto per convincermi a venire. Volevo venire qui, volevo giocare. Spero di avere una bella esperienza a Genova, di aiutare la squadra e di fare un’annata buona insieme ai compagni».

L’attaccante non riposa sugli allori: «Bisogna lavorare tantissimo, avere voglia e fortuna. Ghiglione mi ha dato un passaggio bellissimo. Non conta chi fa gol, conta giocare bene e cercare di vincere. Mi sembra un bel gruppo con bravi ragazzi e giocatori. Penso che avremo modo di toglierci delle soddisfazioni».

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.