Pirlo: «Tutti i giorni bisogna sentirsi sotto esame se si vuole migliorare»

Il tecnico della Juventus: «Mi do un 6 di stima perché potevo fare di più»

207
Pirlo Juventus
Mister Andrea Pirlo (foto Facebook di Juventus FC)

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

«Tutti i giorni bisogna sentirsi sotto esame se si vuole migliorare. Ogni gara e allenamento è importante per una crescita». Andrea Pirlo ha commentato Juventus-Genoa 3-1 ai microfoni di Sky Sport.

«È normale che tutti gli allenatori siano sotto esame, in particolare io che sono alla prima esperienza però lavoro per questo, perché ho la passione per il calcio che ho fin da bambino e le difficoltà mi portano a lavorare di più per lavorare» prosegue il tecnico della Juventus.

«Mi do un 6 di stima perché potevo fare di più e se non raggiungi certi risultati il principale responsabile è l’allenatore quindi devo continuare a lavorare per cercare di fare meglio» conclude Pirlo.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.