Piatek si avvicina a Messi nella corsa dei cannonieri d’Europa

Il polacco ha segnato appena un gol in meno del fuoriclasse argentino del Barcellona: non solo, era dai tempi di Pruzzo che il Genoa non aveva un attaccante capace di mettere a segno 13 gol in 17 giornate in serie A

1695
Piatek
Piatek gol (foto di Genoa CFC Tanopress)
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Kris Piatek continua a inanellare primati su primato. Oltre a essere capocannoniere del campionato, era dai tempi di Roberto Pruzzo (campionato 1977/’78) che il Genoa non aveva un attaccante capace di mettere a segno 13 gol in 17 giornate in serie A: in precedenza c’era riuscito Memo Trevisan nella lontana stagione 1942/43. Ma attenzione: nei i cinque maggiori campionati europei solo Leonel Messi, il fuoriclasse argentino del Barcellona in corsa per la “Scarpa d’Oro”, nella Liga ha realizzato appena un gol in più (14) del centravanti del Grifone. KP9 è tuttora anche principe dei goleador in Coppa Italia con 6 centri. “Anche se resta appeso il dubbio per l’assegnazione, nel match con l’Atalanta, dell’autogol dato invece a Toloi, mah…” aggiunge il sito ufficiale del Genoa.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.