Perinetti: “Laxalt? Il Genoa permette a tutti di andare via”

Il dg rossoblù ai microfoni di Radio CRC

2297
Perinetti
Giorgio Perinetti (Foto Genoa cfc - Tanopress)
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Laxalt ha fatto un ottimo Mondiale ed è chiaro che tutti si sono accorti di lui. Ci sono state manifestazioni d’interesse e ne stiamo parlando, anche perché il Genoa ha sempre permesso ai calciatori di andare via, e se l’interesse per Laxalt diventerà concreto gli daremo la possibilità di essere gratificato, andando a giocare in un’altra squadra e magari guadagnare anche di più”. Un commento breve, ma significativo, è quello rilasciato in giornata dal dg del Genoa, Giorgio Perinetti, ai microfoni di Radio CRC. Frasi importanti sotto il profilo del calciomercato, con l’uruguagio Laxalt reduce da una stagione in crescendo anche a livello di club e dunque, dopo l’ottima kermesse in Russia, chiaramente appetito da più squadre.

Peraltro, Perinetti s’è espresso pure per far luce sulla contemporanea partenza dei due portieri dello scorso anno: “Il mercato è dinamico e vediamo cosa accade nei prossimi giorni. Abbiamo venduto Perin che ha avuto l’occasione della vita e non poteva rifiutare, mentre Lamanna voleva giocare e abbiamo ritenuto giusto dargli questa possibilità”. Porte aperte in porta, dunque, coi tre nuovi Marchetti, Radu e Vodisek chiamati a non far rimpiangere i rispettivi predecessori.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.