Tuttosport: Perinetti-Lapadula, finisce in polemica

L'attaccante del Genoa ha rifiutato il Frosinone e il Parma. Ira del direttore generale

4685
Lapadula
Lapadula (foto Genoa cfc Tanopress)

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Le ultime e convulse ore del calciomercato di riparazione hanno mandato su tutte le furie Giorgio Perinetti. Materia del contendere, come spiega l’edizione odierna di Tuttosport, l’uscita di Lapadula, non più rientrante nei piani di Prandelli. All’ennesimo rifiuto dell’attaccante, il dg del Genoa si è così sfogato: «Ha detto di no pure al Parma, preferirà svernare a Genova».

Lapadula percepisce uno stipendio netto di 1,4 milioni di euro. Immediata la replica di Gianluca Libertazzi, suo agente: «Mi dispiace per le parole di Perinetti. Lapadula ha una voglia matta di giocare».

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.