Perinetti: «Biraschi alla Lazio? Per ora non c’è nulla, però potrebbe aprirsi qualche discorso»

A Radiosei il direttore generale del Genoa è possibilista riguardo a eventuali affari con i biancocelesti: «Al momento non ci sono trattative in corso tra Genoa e Lazio, ma sappiamo che tutto può accadere»

1417
Biraschi
Davide Biraschi sconsolato (Foto Genoa cfc Tanopress)
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

«Biraschi alla Lazio? Ad oggi non c’è nulla di concreto con i biancocelesti, però potrebbe aprirsi qualche discorso, il mercato è appena cominciato». Giorgio Perinetti, direttore generale del Genoa, è possibilista ai microfoni dell’emittente romana Radiosei riguardo a possibili discorsi di mercato con la Lazio, a partire da Biraschi. Riguardo a quest’ultimo, il dirigente afferma: «E’ un ragazzo molto spontaneo e diretto, ha un carattere forte. Si può dire che sia un romano vero in questo. Tecnicamente inoltre è un difensore molto attento, può adattarsi a qualsiasi tipo di difesa». Ecco gli altri punti del suo intervento.

LAZOVIC – «E’ prossimo alla scadenza, il Genoa non ha più voce in capitolo su di lui, per averlo bisogna parlare con il suo agente (Lucci, ndr)».

SANABRIA – «Ha iniziato molto bene, poi ha avuto qualche difficoltà. Ha un altro anno di prestito, può essere girato a un’altra squadra solo previo il consenso del Betis Siviglia. Al momento non ci sono trattative in corso tra Genoa e Lazio, ma sappiamo che tutto può accadere».

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.