Perin: «Sono tornato al Genoa per riconoscenza»

Il portiere scrive su Instagram: «Le sfide non mi hanno mai fatto paura e perché sento di dover ridare indietro qualcosa a te e alla tua gente»

5152
Il rinvio di Perin (foto di Genoa CFC Tanopress)
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Attraverso Instagram, Mattia Perin spiega i motivi del suo ritorno (sia pure per soli sei mesi) al Genoa: «Il sapore della sfida, il senso di appartenenza, l’amore per la città, la maglia con cui ho esordito in @seriea, la storia che si respira a Pegli, gli allenatori e le persone che mi hanno visto crescere, l’energia che ti trasmette la Gradinata alle spalle. Questo è quello che mi ha spinto ad accettare questa sfida. Torno da te @genoacfcofficial per riconoscenza, perché dobbiamo esserci utili a vicenda, perché le sfide non mi hanno mai fatto paura e perché sento di dover ridare indietro qualcosa a te e alla tua gente. Mimmo, Stefano, Goran, Davide sono pronto a offrire il mio contributo!». Il portiere è pronto a dare una mano al Grifone per salvarsi.

Accetta i statistics, marketing per visualizzare questo contenuto.

 

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.