Pellegrini dopo l’infortunio: «Ne ho passate di peggio, non mollo»

«Tornerò più forte di prima» scrive il terzino del Genoa

2828
Pellegrini Genoa
Pellegrini esce infortunato (foto di Genoa CFC Tanopress)

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

La sfortuna si abbatte nuovamente su Luca Pellegrini. Il terzino del Genoa, subentrato dopo due mesi nella sfida pareggiata contro l’Hellas Verona, ha dovuto issare nuovamente bandiera bianca. Nuovo ko per lui, che sfoga la sua amarezza sui social: «In questi momenti le domande che ti passano per la testa sono tante. E le risposte che hai mai abbastanza. Tanti ostacoli, tanti periodi di buio, tante situazioni alla quale è ed era difficile trovare delle spiegazioni».

«Una cosa è certa però, ne ho passate di peggio, tante cose di cui non sapete nulla, alle quali ho RUGGITO con ancora più veemenza di quella che avevo ricevuto nel viso. Ed ho sempre vinto. Non mollo. Sono già in piedi, esco sempre sulle mie gambe, storto o morto che sia. Tornerò ancora più forte, è una promessa, ma non a voi, a me stesso, come al solito. Grazie per i messaggi di affetto, un abbraccio» chiosa Pellegrini.

Pellegrini

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.