Pedullà: il Napoli offre 4 anni e mezzo di contratto a Pinamonti

La società azzurra vuole effettuare un investimento per il reparto offensivo

5612
Pinamonti Genoa
Andrea Pinamonti (foto di Genoa CFC Tanopress)
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Il Napoli ha intenzione di effettuare un investimento per il reparto offensivo. «E ha offerto 4 anni e mezzo ad Andrea Pinamonti – riporta Alfredo Pedullà sul suo sito – già legato da un lungo contratto. Il profilo piace, molto dipenderà dalla decisione definitiva della Spal per Andrea Petagna: gli emiliani sono tra la tentazione di un grande affare di mercato (valutazione da 20 milioni e oltre) e la necessità di tenerlo per alimentare le speranze salvezza, a maggior ragione se non individuassero un sostituto all’altezza. Ricordiamo che il Genoa ha un obbligo di riscatto per Pinamonti da 18 milioni, con possibilità dell’Inter di controllare il cartellino versando 19 milioni. La scorsa estate Pinamonti ha sottoscritto un contratto molto importante. Alla situazione è direttamente interessato Fernando Llorente tra l’idea Inter (ma i nerazzurri non mollano Giroud) e la possibilità di accettare un’altra proposta last minute».

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.