Passi avanti per Scamacca alla Juventus

Alfredo Pedullà spiega che il Sassuolo ha ascoltato la proposta dei bianconeri, ma chiede ancora l'obbligo di riscatto. L'attaccante andrà via comunque dal Genoa: è in arrivo Niang

1539
Scamacca Genoa
L'aggancio al volo di Scamacca (foto di Genoa CFC Tanopress)

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Nuovo incontro tra Sassuolo e Juventus per parlare di Gianluca Scamacca ai bianconeri. Secondo quanto riferisce Alfredo Pedullà sul suo sito ufficiale, il club neroverde ha ascoltato la proposta della Vecchia Signora che ha offerto 20 milioni con una oppure due contropartite tecniche. «Il Sassuolo ha continuato a chiedere l’obbligo, le parti si riaggiorneranno» ha aggiunto Pedullà. Comunque Scamacca lascerà il Genoa: infatti è in dirittura d’arrivo Niang dal Rennes. «E se la Juve non trovasse una chiave, il ritorno al Sassuolo sarebbe una soluzione. Anche perché ci vorrebbe il via libera del Genoa per il trasferimento al Parma, un altro club interessato» a Scamacca, conclude il giornalista esperto di calciomercato.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.