Parma sconfitto in casa dalla Lazio: Genoa fuori dalla zona retrocessione

Dopo la sconfitta ieri sera del Torino, si completa il week end positivo per i rossoblù di Ballardini. Il Crotone scivola a Verona e resta ultimo

914
Bakayoko (foto tweet ufficiale Ssc Napoli)

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Week end molto positivo per il Genoa che esce ufficialmente dalla zona retrocessione. Dopo la sconfitta di ieri sera del Torino contro il Milan, il Parma del nuovo tecnico D’Aversa è naufragato in casa con la Lazio (0-2 go di Alberto e Caicedo): per effetto di questi risultati granata e crociati restano al penultimo posto, mentre il Crotone, sconfitto a Verona 2-1 (gol di Kalinic, Dimarco e Messias), resta fanalino di coda. Ma le buone notizie per i rossoblù di Ballardini non finiscono qui: l’Udinese scivola in casa col Napoli (1-2, reti di 27′ Lasagna, Insigne e Bakayoko) e resta a quattro lunghezze dalla parte pericolosa della classifica, ma con una gara da recuperare (il 20 gennaio alle ore 15) con l’Atalanta. Nell’anticipo delle 12:30, la Roma ha pareggiato 2-2 con l’Inter.

CLICCA QUI PER LEGGERE RISULTATI E CLASSIFICA IN SERIE A

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.