Parma-Genoa, le probabili formazioni: Ballardini in formazione tipo

Rientrano Destro e Masiello, Zappacosta agirà sulla fascia destra

4146
Destro Shomurodov Genoa
Shomurodov e Destro (foto di Genoa CFC Tanopress)

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Pubblichiamo di seguito le probabili formazioni di Pianetagenoa1893.net di Parma-Genoa, ventottesima giornata del torneo di Serie A. Mister Ballardini in formazione tipo, in attesa di conoscere la distinta dei convocati; la Figc accoglie il ricorso dei gialloblù e riduce di un turno la squalifica di Roberto D’Aversa il quale domani sarà regolarmente in panchina al Tardini.

Difesa – Ritorna la difesa (e la formazione) tipo di mister Ballardini. Davanti a Perin agiranno Masiello, Radovanovic e Criscito: esperienza e conoscenza del calcio per fermare il tridente del Parma.

Centrocampo – Nella linea mediana Badelj agirà da metodista: ai suoi lati Zajc e Strootman. Sulle fasce pochi dubbi: Zappacosta a destra e Czyborra a sinistra.

Attacco – Il Genoa riavrà la coppia d’attacco meglio assortita di questa stagione. Dopo il turno scontato contro l’Udinese, Destro rientra dalla squalifica: assieme a lui l’uzbeko Eldor Shomurodov.

Genoa (3-5-2) – Perin; Masiello, Radovanovic, Criscito; Zappacosta, Zajc, Badelj, Strootman, Czyborra; Destro, Shomuorodov – Allenatore Ballardini

Parma (4-3-3) – Sepe; Conti, Osorio, Bruno Alves, Pezzella; Kucka, Hernani, Kurtic; Man, Pellé, Mihaila – Allenatore D’Aversa

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.