Otto anni senza Don Gallo

Ricorre oggi l'anniversario dalla scomparsa del prete "da marciapiede"

249
Don Gallo Andrea Gallo
Don Andrea Gallo (da wikipedia)

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Ricorre oggi, 22 maggio, l’ottavo anniversario dalla scomparsa di Don Gallo, inesauribile “prete da marciapiede”, come amava definirsi. Genovese di Campo Ligure, genoano, partigiano Nan e convinto antifascista: ha lottato per i diritti civili e nel 1970 ha fondato la Comunità di San Benedetto al Porto di Genova. L’amico Fabrizio De André lo ispirava. Celebre una frase di Don Gallo: «A vent’anni ho scelto Gesù: ci siamo scambiati i biglietti da visita e sul suo c’era scritto “sono venuto per servire e non per essere servito”».

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.