Operazione Pinamonti: martedì Preziosi incontra Raiola

Il presidente del Genoa è molto interessato all'attaccante classe 1999 dell'Inter. Sul giocatore ci sono anche gli spagnoli del Leganes e la Roma: "no" secco dei nerazzurri alla Juventus

2450
Pinamonti Genoa
Pinamonti (a destra) con Bellanova con la maglia della Naziona Under 17 (Foto Uefa.it)

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

A soli 15 giorni dalla chiusura del bilancio 2017-18 l’Inter ha bisogno di fare cassa per rispettare il fair play finanziario e per le liste Uefa. Si punta a operazioni sui giovani, con diritto di riacquisto o recompra che dir si voglia. Dopo l’operazione di doppio scambio conclusa col Genoa (Valietti-Radu ai rossoblù, Salcedo e Serpe ai nerazzurri) si affaccia la possibilità di un nuovo affare col Grifone, riguardante il centravanti Andrea Pinamonti. Secondo Fcinternews.it martedì è previsto un incontro tra Mino Raiola, agente del giocatore, ed il presidente Enrico Preziosi molto interessato all’attaccante classe 1999. Tuttavia, sul giocatore ci sono i fari puntati di diversi club: a cominciare dagli spagnoli del Leganes che avrebbero offerto 10 milioni di euro. Inoltre c’è un discorso aperto con la Roma. Anche la Juventus avrebbe avuto l’intenzione di prenderlo, ma il ds Ausilio ha risposto con un secco no.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.