Ok del Consiglio comunale di Genova agli interventi e alla costruzione di tre palazzine al “Signorini”

La delibera della Giunta Bucci è stata approvata con 28 voti a favore e 7 astenuti M5S, Chiamami Genova, Ubaldo Santi (Gruppo Misto)

1271
I lavori a Pegli (foto Genoa cfc Tanopress)
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Il Comune di Genova dà l’ok per le nuove realizzazioni al centro sportivo di Pegli. Genovapost.com riporta che ieri è stata approvata dal Consiglio comunale con 28 voti a favore e 7 astenuti M5S, Chiamami Genova, Ubaldo Santi (Gruppo Misto) la delibera proposta dalla Giunta Bucci che riguarda la realizzazione di tre nuovi fabbricati del centro sportivo Signorini di Pegli: il provvedimento prevede anche l’aggiornamento del piano urbanistico. «I lavori comprenderanno la riqualificazione del manto erboso dei rossoblù – ha spiegato l’assessore all’Urbanistica Simonetta Cenci – e di tre spazi tecnici che saranno utilizzati dalla prima squadra e poi dati in uso alla fine del campionato per un torneo di ragazzini che il Genoa avrà intenzione di ospitare presso il campo stesso». Commento molto positivo da parte di Fabio Ariotti, consigliere comunale Lega Nord e membro della Fondazione Genoa: «Adesso ci sarà la possibilità di andare con i lavori e dare al club un impianto sportivo moderno e all’avanguardia».

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.