Oggi e domani il Genoa riposa: da mercoledì inizia la preparazione verso un altro ciclo di ferro

Alla ripresa dopo gli impegni delle nazionali, i rossoblù dovranno affrontare otto partite in un mese

973
Il centro sportivo "Signorini" del Genoa a Pegli (foto Genoa cfc Tanopress)

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Dopo l’intenso ciclo tra ottobre e novembre, Rolando Maran ha concesso due giorni di riposo ai giocatori del Genoa. In questo periodo intenso, il Grifone ha ottenuto in campionato due pareggi con il Verona e nel derby, tre sconfitte con Inter, Roma e nel recupero col Torino: unico successo in Coppa Italia contro il Catanzaro che è valso la qualificazione al quarto turno dove giocherà un altro derby. La sosta arriva al momento giusto, dopo una serie di risultati poco confortanti che vede i rossoblù terzultimi in classifica assieme al Torino, dunque in piena zona retrocessione. Mancheranno i nazionali, ma Maran dovrà comunque preparare la squadra che alla ripresa sarà attesa da un altro ciclo di ferro, con otto partite nello spazio di un mese: quattro fuori casa, quattro al Ferraris. Ecco il calendario:

  • trasferta in campionato con l’Udinese (domenica 22 novembre),
  • derby di Coppa Italia (data da stabilire, presumibilmente mercoledì 25 novembre)
  • in casa con il Parma (lunedì 30 novembre)
  • trasferta con la Fiorentina (lunedì 7 dicembre)
  • in casa con la Juventus (domenica 13 dicembre)
  • in casa col Milan (mercoledì 16 dicembre)
  • trasferta a Benevento (domenica 20 dicembre)
  • trasferta con lo Spezia (mercoledì 23 dicembre)
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.