Nuovo striscione di protesta presso il Ferraris: «No al calcio senza tifosi»

Il 5R, gruppo della Gradinata Nord, contesta l'eventuale prosecuzione del campionato a porte chiuse

355
Serie A

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

«No al calcio senza tifosi». Dopo lo striscione esposto nel centro di Genova dai Carruggi 1988, è la volta del 5R a contestare l’eventuale prosecuzione della serie A a porte chiuse. Dopo il gruppo della Gradinata Nord è molto probabile che ci siano altre manifestazioni civili di protesta.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.