Nuovo striscione di contestazione a Preziosi: “Vendi, non ti vogliamo”

La scritta è stata collocata sull'esterno del Ferraris

10
Lo striscione contro Preziosi esposto a Genova

“Vendi, non ti vogliamo”. Prosegue la contestazione di una parte della tifoseria del Genoa contro Enrico Preziosi dopo lo striscione appeso l’altra notte presso il Wtc a Genova. La scritta è stata collocata sull’esterno del Ferraris, sulle cancellate di accesso alla tribuna. Al momento, l’unica trattativa per la cessione del club con Massimo Cellino sembra essersi arenata: non ci sarebbero al momento altri pretendenti.