Nuovo striscione di contestazione a Preziosi: “Vendi, non ti vogliamo”

La scritta è stata collocata sull'esterno del Ferraris

107
Lo striscione contro Preziosi esposto a Genova
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

“Vendi, non ti vogliamo”. Prosegue la contestazione di una parte della tifoseria del Genoa contro Enrico Preziosi dopo lo striscione appeso l’altra notte presso il Wtc a Genova. La scritta è stata collocata sull’esterno del Ferraris, sulle cancellate di accesso alla tribuna. Al momento, l’unica trattativa per la cessione del club con Massimo Cellino sembra essersi arenata: non ci sarebbero al momento altri pretendenti.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.