Nicola: «Voglio il Genoa al massimo anche con l’Inter»

Il tecnico a Genoa Channel: «Voglio una squadra che riesca ad andare oltre le difficoltà»

1395
Davide Nicola (Genoa Channel)

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

«Aver vinto contro la Sampdoria ci ha gratificato, soprattutto perché sappiamo di aver gratificato la nostra gente. Abbiamo reso felici le persone che lottano con noi». Per Davide Nicola, intervistato ai microfoni di Genoa Channel, l’importante successo nel derby è ormai alle spalle: adesso bisogna affrontare i nerazzurri. «Contro l’Inter non bisogna fare molto giri di parole – prosegue – è opportuno che arrivi una squadra così perché ti permettere di tenere alto il livello d’attenzione. So che l’Inter è una squadra incredibile, tosta, organizzata. Ma in queste tre partite noi dobbiamo raccogliere il massimo. Voglio una squadra che riesca ad andare oltre le difficoltà».

DERBY – «Noi siamo contenti che la nostra gente abbia esultato, è giusto che sia così. Ma parleremo di queste emozioni dopo aver centrato la nostra impresa. Quella di domani sarà la mia 19esima partita alla guida di questa squadra, è un girone e la squadra ha raccolto dei punti importanti. Tutti hanno messo sul piatto le loro qualità e chiedo a tutti di fare un ultimo sforzo».

INFLUENZA DEI RIVALI SULLA LOTTA SALVEZZA – «Non so quanto, so che noi ci concentriamo su noi stessi. In queste tre partite dobbiamo fare quanti più punti è possibile, sicuramente avere un competitor ti aiuta a tenere alta l’attenzione».

NICOLA A 19 GARE IN ROSSOBLU’ CON 25 PUNTI – «Venticinque punti non sono pochi ma a me interessa centrare l’impresa sportiva, al di là dei punti. Mancano tre partite, cerchiamo di raggiungere quello che vogliamo».

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.