Nicola: «Non commento episodi arbitrali»

Il tecnico del Genoa: «Ognuno si fa la propria idea, ma l'idea che conta è quella del direttore di gara». Fa i complimenti a Rovella: «Ha giocato con personalità e questo mi basta»

2901
Davide Nicola in conferenza stampa al Ferraris (Foto da Dazn)

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

«Voi lo sapete: io non contesto mai gli episodi: questa per me è una forza, perchè ci porta a concentrarci su di noi». Durante la conferenza stampa, ripresa da DAZN, Davide Nicola ha risposto così a una domanda sulla decisione dell’arbitro Massa di convalidare il primo gol di Lukaku, viziato probabilmente da un fallo dell’attaccante dell’Inter su Zapata. «Poi è chiaro sugli episodi – ha proseguito il tecnico del Genoa – ognuno si fa la propria idea, l’idea che conta è però quella del direttore di gara: dunque accettiamo questa situazione».

«Abbiamo cercato di giocare alla pari con l’Inter che ha una forza fisica importante e un’organizzazione notevole. Però il Genoa ha dato tutto quello che poteva dare: in un paio di situazioni mi sarebbe piaciuto raggiungere il pareggio. Mi riferisco alla punizione di Jagiello finita fuori di un soffio, mi riferisco a due situazione del primo tempo quando siamo riusciti a tirare da fuori. O la situazione di Rovella su una pressione offensiva dove siamo riusciti a conquistare la palla e forse non siamo riusciti a fare la scelta più adeguata: però Rovella è un giovane che ha delle qualità e non gli si può attribuire tutto, ha giocato con personalità e questo mi basta».

Il video della conferenza stampa di Davide Nicola è sulla homepage di Pianetagenoa1893.net

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.