La moviola di Genoa-Brescia: la punizione “leggera” di Tonali

Spalek cade a terra come se fosse stato colpito da un gancio di Muhammad Alì

1235
Gumus Genoa
Sinan Gumus in azione (foto di Genoa CFC Tanopress)
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Il Corriere dello Sport, oggi in edicola, ha analizzato Genoa-Brescia alla moviola. La punizione che ha portato al gol di Tonali è definita come “leggera, sicuramente non inventata”. Romero atterra Spalek con un flebile contatto: il giocatore del Brescia va a terra come se fosse colpito da “Muhammad Alì nella notte di Kinshasa”.

Per la Gazzetta dello Sport è corretta l’ammonizione a Ghiglione. Il Var non interviene a cambiare il colore del cartellino: il difensore del Genoa sfiora il calzettone di Romulo.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.