Mondiali Qatar: Michael Platini fermato dalla polizia

L'ex presidente dell'Uefa e calciatore simbolo della nazionale transalpina è stato fermato stamane in Francia nell'ambito dell'inchiesta sull'assegnazione del torneo al paese arabo

1890
Michel Platini (Foto Klearchos_Kapoutsis da Wikipedia)
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Un terremoto sta sconvolgendo il mondo del calcio internazionale. L’ex presidente dell’Uefa e calciatore simbolo della nazionale transalpina, Michel Platini, è stato fermato stamane dalla polizia in Francia nell’ambito dell’inchiesta sull’assegnazione dei Mondiali 2022 in Qatar che dura già da tempo. La notizia è stata riportata dal sito francese Mediapart e dalle principali testate d’Oltralpe.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.