Minuto 43 al Ferraris: Italia-Ucraina si ferma per ricordare i morti del Ponte Morandi

Il minuto scelto per commemorare il numero delle vittime del crollo del viadotto a Genova

363
Minuto 43 di Italia-Ucraina, parte la commemorazione dei morti di Ponte Morandi al Ferraris (Foto da Rai 1)
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Un momento toccante durante Italia-Ucraina a Genova. Al minuto 43 la partita si è fermata per ricordare il numero delle vittime del Ponte Morandi: applausi da tutte le gradinate dello stadio. Sui maxischermi è apparso il simbolo “Genova nel cuore”.

Genova nel Cuore sugli schermi del Ferraris (Foto da Rai 1)

Presenti in tribuna autorità il sindaco di Genova Marco Bucci e il presidente della Regione Liguria Giovanni Toti.

Giovanni Toti e Marco Bucci (a destra) (Foto da Rai 1)
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.