MILAN-GENOA 2-1 FINALE LIVE MATCH

Vantaggio di Rebic, pareggio di Destro e autogol di Scamacca

1336
Milan-Genoa

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Buona domenica e buon pranzo a tutti i nostri lettori e alle nostre lettrici rossoblù di Pianetagenoa1893.net e benvenuti alla diretta testuale di Milan-Genoa, trentunesima giornata del torneo di Serie A. Fischio d’inizio alle ore 12:30, arbitra Calvarese. Clicca qui per accedere al live match della sfida del Meazza.

Non perdete il post partita di Pianetagenoa1893.net con le nostre trasmissioni tematiche. Si parte con “La Voce del Patrone Rossoblù” con Francesco Patrone (anche all’intervallo) e a seguire “Il Salotto del Grifone” a commentare Milan-Genoa: il direttore Marco Liguori ospita la sciatrice genovese e genoana Serena Viviani – già debuttante in Coppa del Mondo – e il giornalista Luca Russo.

90+3° É finita: Milan-Genoa 2-1
90° Tre minuti di recupero
88° Esce Calhanoglu Entra Krunic
86° DA NON CREDERE! IL MILAN SALVA IL GOL DUE VOLTA SULLA LINEA! Donnarumma perde palla in uscita, prima tira Masiello e poi ribatte Behrami ma salvano Kjaer e Tomori
85° Genoa all’attacco, Milan asserragliato nella propria area di rigore
83° Esce Strootman, K. Entra Behrami, V.
80° Dispiace vedere Scamacca affranto in panchina e pervaso dal senso di colpa: capita a ogni calciatore di sbagliare
78° Soluzione a giro di Pjaca, palla alta sopra la traversa
75° Ballardini ridisegna il Genoa con la difesa a quattro
74° Esce Scamacca, G. Entra Pandev, G.
74° Esce Cassata, F. Entra Shomurodov, E.
73° Esce Bennacer Entra Tonali
68° Assurdo gol del Milan: esecuzione del calcio d’angolo, Scamacca si gira per non subire una pallonata, la palla sbatte sulla schiena e infila un Perin attonito
68° Assurdo gol del Milan: esecuzione del calcio d’angolo, Scamacca si gira per non subire una pallonata, la palla sbatte sulla schiena e infila un Perin attonito
68° Autogol Scamacca, G.
62° Esce Leao Entra Mandzukic
62° Esce Saelemaekers Entra Diaz
62° Esce Kalulu Entra Dalot
61° Occasione per il Milan da calcio d’angolo: Kjaer svetta sopra la difesa rossoblù ma non inquadra la porta
61° Scamacca stoppa e tira, Donnarumma osserva la palla uscire
58° Pjaca si fa subito vedere con una finta di sinistro e tiro di destro: a lato
57° Biraschi gioca come terzo di difesa, Goldaniga avanza a centrocampo
57° Esce Destro, M. Entra Pjaca, M.
57° Esce Ghiglione, P. Entra Biraschi, D.
51° Punizione per il Milan: Zajc subisce una pallonata violenta e Calvarese interrompe il gioco. Per quale ragione non ha compiuto la stessa scelta al 13′?
48° Incredibile errore di Rebic che manda in curva un pallone da spingere il rete: occasione clamorosa per il Milan di ripassare in vantaggio
46° Ore 13:34 Via al secondo tempo
45+1° Intervallo: Milan-Genoa 1-1
45° Un minuto di recupero
39° GOOOOOL DI DESTRO! COLPO DI TESTA DA CALCIO D’ANGOLO! 1-1 a San Siro, undecimo gol stagionale di Destro
32° Tiro di Badelj, a lato. Il Genoa inizia a presentarsi con buona regolarità nei pressi dell’area di rigore milanista
29° Lancio per Destro che non è in fuorigioco (lo tiene in vita Kalulu), il centravanti penetra in area di rigore dall’esterno, calcia forte sul primo palo dove Donnarumma respinge: qui è mancato il movimento in smarcamento di Scamacca
27° Ammonizione Goldaniga, E.
23° Si intravede un Genoa più alto di baricentro e con più coraggio nel possesso palla
19° Ancora Milan con Leao che calcia di destro dentro l’area di rigore: potente e centrale, Perin respinge
13° Gol Rebic Il Milan passa in vantaggio: punizione di Hernandez in faccia a Strootman, Rebic calcia al volo con un bellissimo sinistro che s’infila alle spalle di Perin
12° Palla persa da Destro che poi commette fallo, punizione per il Milan
Sinistro di Theo Hernandez a lato, la prima conclusione della partita è del Milan
Gioco fermo, Rebic ha subito una sbracciata da Ghiglione in fase di atterraggio da un duello aereo
Ore 12:32 Squadre in campo, è tutto pronto. Si parte!
 
Le parole del ds Marroccu a Dazn: «Strootman è un campione, sarebbe un gran colpo se restasse un altro anno. La situazione è complessa ma è prematuro parlarne: abbiamo ottimi rapporti con il Marsiglia. Ballardini? Resta al 100%»
 
Nel Milan nessuna novità rispetto alle attese in settimana: nel 4-2-3-1 di Pioli, Leão è l’unica punta con alle spalle i trequartisti Rebic, Çalhanoglu e Saelemaekers. In mediana Bennacer e Kessie
 
Il Genoa schiera nel 3-5-2 Ghiglione sulla fascia destra e Cassata a sinistra. In difesa: Goldaniga con Radovanovic centrale e Masiello a sinistra che prende il posto dello squalificato Criscito. In mediana Strootman, Badelj e Zajc: in attacco i due centravanti Destro e Scamacca
Buona domenica e buon pranzo a tutti! Il più cordiale saluto vi giunge da Alessandro Legnazzi,
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.